Connettiti con noi

Azzurri

Focolaio Nazionale, sarebbero 8 i positivi azzurri: il retroscena

Pubblicato

su

Italia

Sarebbero otto e non quattro i membri del gruppo squadra della Nazionale italiana positivi al Covid-19

Mercoledì sera, dopo la partita contro la Lituania, è scattato l’allarme nel gruppo della Nazionale italiana per la positività di alcuni membri del gruppo squadra azzurro. La Federazione ne aveva comunicati quattro ma, secondo quanto riportato da Il Messaggero, in realtà sarebbero otto i positivi al Covid-19.

Oltre a Bonucci, gli altri sarebbero Cozzi, Salsano, Lombardo, Battara, De Rossi, Vialli e Valentini. Il primo caso ci sarebbe stato lo scorso giovedì con il segretario Cozzi convinto a tornare da Parma a Coverciano dopo qualche sintomo. Lunedì a Sofia, tutti negativi. Martedì altri 2 casi: Lombardo e Salsano. Invece di volare a Vilnius, i due azzurri sono tornati in Italia con charter privato. Mercoledì i 4: con Valentini, direttore commerciale Valentini, pure Battara, De Rossi e Vialli. Lo staff medico della Nazionale ha chiarito ai club che questi membri non hanno avuto contatti stretti con la squadra; differenti gli spogliatoi per cambiarsi, come le sale per colazione, pranzo e cena.

Advertisement