Connettiti con noi

Atalanta News

Gasperini: «Lo Young Boys non è una squadra da quarta fascia, serve attenzione»

Pubblicato

su

Gian Piero Gasperini ha parlato ai microfoni di Sky Sport alla vigilia della sfida contro lo Young Boys. Le sue dichiarazioni

Gian Piero Gasperini ha parlato ai microfoni di Sky Sport alla vigilia della sfida contro lo Young Boys.

GIOCARE LA CHAMPIONS DAVANTI AI TIFOSI – «Partita speciale, perchè dopo tanto girovagare finalmente riusciamo a giocare in casa davanti al nostro pubblico. Sarà una giornata storica».

MATCH – «Per lo Young Boys parlano i risultati, ne hanno vinte 9 e pareggiata una. È una squadra non da quarta fascia, difficile da incontrare e il risultato fatto contro lo United lo conferma. È una partita non decisiva ma fondamentale. Sono abituati per vincere, bisogna stare molto attenti alla loro velocità e alle loro ripartenze. Noi abbiamo le nostre caratteristiche che dobbiamo mettere in campo per cercare di vincere».

CALENDARIO DIFFICILE – «Queste sono partite con grandi stimoli. Dal punto di vista fisico abbiamo la possibilità di recuperare da qualche acciacco. Ora pensiamo alla Champions poi al Milan».

SENTENZA ANTIDOPING – «È una buona sentenza, che accetto e fa piacere. È andata bene così».