Connettiti con noi

Atalanta News

Milan: l’Atalanta non vuole mollare Gasperini, per la panchina spunta Galtier

Michele Ruotolo

Pubblicato

su

gasperini atalanta

Gian Piero Gasperini candidato forte alla panchina del Milan, ma il suo addio all’Atalanta è difficile. Tra i candidati in caso di esonero di Gennaro Gattuso spunta Cristophe Galtier del Lille

Sembrerebbe in ogni caso giunta ormai a conclusione l’avventura di Gennaro Gattuso col Milan al termine della stagione: il tecnico calabrese è destinato all’esonero e in casa rossonera si ragiona ormai da diverse settimane sul possibile sostituto. Tanti i nomi in campo, anche se l’ultimo in ordine di tempo ad intrigare di più la dirigenza è quello di Gian Piero Gasperini. Secondo il Corriere dello Sport il più interessato all’attuale tecnico dell’Atalanta sarebbe in particolar modo l’amministratore delegato rossonero Ivan Gazidis, affascinato dalla crescita esponenziale dei giocatori nerazzurri e, di conseguenza, dal loro aumento del valore di mercato grazie proprio alle capacità di Gasperini. Difficile pensare però ad oggi che la società orobica decida di liberare l’allenatore piemontese, che ha un contratto fino al 2021, con la possibile clamorosa qualificazione in Champions League a un passo e la finale di Coppa Italia appena conquistata.

Spunta allora, nell’elenco dei candidati alla panchina milanista, anche un altro nome a sorpresa: è quello del francese Cristophe Galtier, attuale tecnico del Lille (ex Saint-Etienne), molto apprezzato per il bel gioco messo in mostra dalle sue squadre negli ultimi anni. Nemmeno a dirlo Galtier sarebbe il candidato forte di Luis Campos, attuale direttore sportivo proprio del Lille e tra i candidati a prendere eventualmente il posto di Leonardo al termine della stagione.

Advertisement