Gasperini soddisfatto dopo il pareggio: «Buona gara contro un’Inter forte»

atalanta
© foto Valentina Martini

Dopo lo 0-0 interno contro l’Inter, Gian Piero Gasperini si è detto soddisfatto per la prova dei suoi: «Certe gare danno autostima»

Uno 0-0 che non muove la classifica ma che comunque fa morale, maturato contro un’Inter forte e alla ricerca di punti Champions. Gian Piero Gasperini non può che dirsi soddisfatto: «Abbiamo fatto un ottimo primo tempo, specie nella prima mezz’ora i ragazzi sono stati notevoli e han creato tanto pressando altissimo. Poi l’Inter è stata pericolosa ma il primo tempo è stato notevole. Nella ripresa ci siamo protetti, c’è stata la stanchezza. Alla fine il pari è giusto anche se forse non accontenta nessuno».

Scelta obbligata quella di schierare Barrow titolare nell’attacco nerazzurro. Scelta che ha ripagato: «E’ stato bravo, ha fatto un ottimo esordio dal primo minuto dopo aver fatto bene a Ferrara. In Serie A, in mezzo a giocatori importanti, non era facile ma lui è stato sempre pericoloso. E’ un ragazzo che in Primavera ha fatto tantissimi gol e si vede anche qui che è uno che vede la porta». Punto che a sei gare dal termine mantiene vive le speranze di una seconda qualificazione in Europa League: «Il punto è ottimo, la squadra sta bene e può continuare con fiducia. Avremo scontri diretti con Torino e Milan, è lì che non dovremo sbagliare. Forse con la Sampdoria dobbiamo rimproverarci qualcosa ma le gare sono ancora tante per recuperare»