Genoa, Bertolacci: «Possiamo battere la Juve»

© foto www.imagephotoagency.it

Il centrocampista è fiducioso

BERTOLACCI GENOA JUVENTUS – Il centrocampista genoano Andrea Bertolacci ha un conto aperto con la Juventus, a cui ha segnato già due volte rischiando di andare in gol in altre occasioni, fermato da Buffon. Adesso il giovane romano punta a ritrovare la via del gol e spera di farlo già nella prossima sfida di campionato, proprio contro la Juventus capolista.

BISOGNO DEI TIFOSI – Questo quanto dichiarato, in un’intervista rilasciata al Secolo XIX, da Bertolacci: «Mi manca il gol, l’anno scorso ho avuto il pallone del raddoppio ma Buffon fu bravo a respingere. Come battere la Juve? Dobbiamo sfruttare la forza del nostro stadio e la carica dei nostri tifosi, spesso il dodicesimo uomo in campo». Il centrocampista, al di là della forza degli avversari, non perde le speranze alla luce dell’ultima sfida dei bianconeri con la Fiorentina: «Questa partita ci dice che anche noi abbiamo la chance di fermarli o di batterli».

FUTURO GENOANO – Infine Bertolacci ha rilasciato dichiarazioni sia sulla possibilità di una convocazione in Nazionale sia sul proprio futuro, rigorosamente rossoblu: «Prandelli mi segue con attenzione, gli piaccio per come gioco in più ruoli, spero che mi dia altre chance. Il futuro? Mi trovo bene qui, c’è una squadra ambiziosa, una società importante e una bella città.Voglio continuare a crescere qui, a giocare con la maglia del Genoa» ha concluso il centrocampista.