Genoa, El Sharaawy: “Il futuro? L’importante è che mi facciano giocare”

© foto www.imagephotoagency.it

Il giocatore del Genoa El Sharaarawy, fra i protagonisti dello scudetto conquistato dalla Primavera, ha rilasciato alcune dichiarazioni a pianetagenoa1893.net: “Per quanto mi riguarda, sono molto contento e non potrebbe essere altrimenti. Aver contribuito alla conquista dello scudetto fa davvero piacere e, a tutti quanti, ci ha dato tanto anche sottoforma di consapevolezza dei nostri mezzi. E dire che tempo fa ci consideravano una squadra senza personalità  e senza grinta…Ho disputato otto derby della Lanterna vincendone sette e pareggiandone uno. Quest’anno ci siamo aggiudicati quello di andata e, il più importante, nella semifinale scudetto. Siamo stati raggiunti nei minuti di recupero, invece, nel girone di ritorno. Il nostro cammino, comunque, è stato in crescendo, così come il mio. Dopo qualche difficoltà  contro il Chievo le cose sono andate sempre meglio fino all’apoteosi finale. Il mio futuro? Tramite il mio procuratore so che sono soprattutto quattro le squadre interessate a me: Lecce, Siena, Novara e Cesena. Tutte destinazioni molto importanti ma, quel che conta, è che mi venga data la possibilità  di giocare”.