Genoa, Gasperini: “C’è molta lotta per l’Europa”

© foto www.imagephotoagency.it

Gian Piero Gasperini, in conferenza stampa, presenta la sfida che il suo Genoa si appresta a giocare a Siena, tornando a fare riferimento alla gara pareggiata in extremis contro il Palermo.
Il tecnico rossoblù parla anche della lotta per i posti nelle competizioni europee: “Un pareggio meritato e giusto – spiega il tecnico piemontese -Ã?  Il recupero era regolare e anche il fallo da rigore e il secondo cartellino costato l’espulsione al giocatore del Palermo erano netti. Capisco il rammarico per essere raggiunti così, ma noi abbiamo fatto una prestazione superiore al Palermo e credo che quel punto possa dare morale. A questo punto però tutte le gare sono un po’ da ultima spiaggia. Sono coinvolti nella lotta per non retrocedere e avranno molta pressione, a volte porta a fare cose buone altre volte no. Ma noi dovremo cercare di ripetere la prestazione fatta in casa. La classifica è corta, siamo tutti in pochi punti a dimostrazione che un pò tutte le squadre si sono espresse con rendimenti simili e tutte adesso daranno il massimo. Vincere per tutti è difficile, contro qualunque squadra. Ci siamo tolti molte trasferte difficili, da qui alla fine dobbiamo cercare di vincere almeno due gare in trasferta. Non sarà  facile a cominciare dalla gara di domani. Il Siena è una buona squadra che nelle ultime giornate ha conquistato molti punti. Ha fatto bene in più di una occasione. Se pensiamo alla gara con la Juventus, probabilmente gli è anche stato tolto qualcosa. Dobbiamo dare il massimo e fare una gara positiva. I tifosi? Non siamo mai soli e questo è importante, i tifosi ci potranno dare quella forza in più.”