Connettiti con noi

Genoa News

Genoa Milan 0-3: Messias come Colombo; eroe in Spagna e a Genova

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Allo stadio Ferraris, il match valido per la 15ª giornata di Serie A 2021/2022 tra Genoa e Milan: sintesi, tabellino, risultato, moviola e cronaca live

Il Milan ritrova il successo dopo i due ko consecutivi e sbanca Marassi con pieno merito, al termine di un match con il Genoa del grande ex, Andriy Shevchenko, applauditissimo dal settore ospiti. Eroe della serata è Junior Messias che firma una doppietta e si rivela una sorta di Cristoforo Colombo del XXI secolo; eroe in Spagna e a Genova. Queste le azioni salienti di Genoa-Milan:


Sintesi Genoa Milan MOVIOLA

1′ Calcio d’inizio Rotola il pallone a Marassi.

2′ Kjaer a terra Uscita su Cambiaso a metà campo, il danese si pianta lamentando un problema al ginocchio sinistro; l’azione continua e dopo un lungo ‘batti e ribatti’ lo stesso Cambiaso calcia alto.

4′ Gioco ancora fermo, entra addirittura Pioli in campo per sincerarsi delle condizioni di Kjaer che dovrà abbandonare il campo in barella; si teme un serio infortunio per il centrale danese.

5′ Sostituzione Milan Fuori Kjaer, dentro Gabbia.

10′ GOL MILAN 0-1 Punizione centrale dai 25 metri, Ibrahimovic apre il piattone, fa passare il pallone alla sinistra della barriera e gela Sirigu che nemmeno prova a tuffarsi.

17′ Messias ruba palla a Vazquez al limite dell’area, assist rasoterra per Ibra, il cui destro viene deviato in corner da Vanheudsen.

18′ Cambiaso a terra Manata totalmente fortuita di Gabbia che prende in pieno sul naso l’esterno rossoblù che deve recarsi a bordocampo per farsi suturare la ferita da cui esce parecchio sangue.

20′ Ferita suturata, Cambiaso può rientrare con un evidente cerotto sul naso.

25′ Azione avvolgente del Milan che muove bene palla da destra a sinistra, alla fine ci prova Theo Hernandez con il destro ma la sua conclusione viene ribattuta.

27′ Rovella prova a pescare il jolly da 30 metri; destro alto sopra la traversa.

32′ Ammonito Gabbia Stacco di testa con il gomito larghissimo sul volto di Bianchi.

36′ Diaz prende palla a metà campo, se ne va in serpentina, arriva al limite dell’area ma sull’ultimo rimpallo Masiello riesce a disturbarlo, favorendo l’uscita di Sirigu.

38′ Azione insistita sulla destra con numerosi scambi tra Kessie ed Ibra, alla fine il pallone giunge al limite per Messias che prova il mancino a giro; conclusione centrale, para facile Sirigu.

40′ Fallo di Gabbia su Bianchi a centrocampo; il centrale rossonero è già ammonito e deve stare attento.

42′ Messias ‘sparecchia’ l’area rossonera, Ibrahimovic anticipa Masiello e serve Diaz che arriva in velocità, se ne va in serpentina, numero ‘palla c’è, palla non c’è’ al limite dell’area, si presenta tutto solo davanti a Sirigu ma incredibilmente calcia un palmo sopra la traversa.

44′ Ghiglione crossa a centro area, Bianchi taglia bene sul primo palo ma il suo destro si perde in Gradinata Nord.

45′ Recupero 4′ concessi da Sacchi.

45’+1′ GOL MILAN 0-2 Krunic tenta una conclusione dal limite, il rimpallo torna buono per Messias che da posizione angolata ‘boccia’ il pallone di testa creando una traiettoria sul secondo palo che beffa Sirigu.

45’+4′ Fine 1° tempo Intervallo a Marassi.

Sostituzione Genoa all’intervallo Fuori Sturaro, dentro Hernani.

Sostituzione Milan all’intervallo Fuori Gabbia, dentro Florenzi.

46′ Secondo tempo Iniziata la ripresa a Marassi.

47′ Diaz apre a destra per Florenzi che scodella al centro per Ibrahimovic che si ritrova il pallone leggermente arretrato ed il suo destro finsice per essere un passaggio a Sirigu.

48′ Punizione dalla sinistra per Rovella, cross a centro area dove sbuca Hernani che anticipa anche Ekuban ed obbliga Maignan al volo felino per toglierla da sotto la traversa.

52′ Fallo laterale di Ghiglione per Ekuban che si gira su Tomori, prova il destro ma Maignan è attento.

56′ Masiello, pressato da Ibra, rinvia malissimo sui piedi di Krunic che avanza fino al limite e prova un destro che però gli esce strozzato e si perde sul fondo.

60′ Sostituzione Milan Fuori Ibrahimovic, dentro Pellegri.

61′ GOL MILAN 0-3 Theo Hernandez sgasa sulla sinistra, palla a centro area per Diaz che apparecchia la tavola per Messias che apre il piattone sinistro e la mette in buca d’angolo rasoterra a fil di palo.

62′ Doppia sostituzione Genoa Fuori Badelj e Bianchi, dentro Galdames e Pandev.

67′ Ammonito Masiello Fallo su Messias che stava andando via in campo aperto.

73′ Ammonito Rovella Trattenuta evidente su Theo Hernandez che stava andando via.

75′ Rovella a terra Il centrocampista genoano si accascia a terra, accusando un problema alla coscia destra.

76′ Doppia sostituzione Milan Fuori Tonali e Diaz, dentro Bakayoko e Saelemaekers.

77′ Doppia sostituzione Genoa Fuori Masiello e Rovella, dentro Bani e Portanova.

79′ Portanova cerca il golaço da 40 metri in pallonetto ma Maignan recupera la posizione e sfodera un miracolo.

81′ Messias a terra Scontro fortuito con Galdames, il brasiliano rossonero ha la peggio accusando un colpo sul volto. Nulla di grave, si può riprendere a giocare.

88′ Triangolazione Krunic-Messias-Theo Hernandez; fondamentale la chiusura di Vazquez.

90′ Recupero 3′ concessi da Sacchi.

90’+3′ Fischio finale Il Milan espugna Marassi con un rotondo 0-3 nel segno di Messias.


Migliore in campo: Messias PAGELLE


Genoa Milan 0-3: risultato e tabellino

RETI: 10′ Ibrahimovic (M), 45’+1′ e 61′ Messias (M).

GENOA (3-5-2): Sirigu 5,5; Vanheusden 5, Masiello 5 (dal 77′ Bani sv), Vasquez 5,5; Ghiglione 6, Sturaro 5 (dal 46′ Hernani 6), Badelj 5,5 (dal 62′ Galdames 6), Rovella 6,5 (dal 77′ Portanova sv), Cambiaso 6; Bianchi 5 (dal 62′ Pandev 5,5), Ekuban 5. All. Andriy Shevchenko 5,5.

MILAN (4-2-3-1): Maignan 7; Kalulu 6,5, Kjaer sv (dal 5′ Gabbia 5,5, dal 46′ Florenzi 6), Tomori 7, Theo Hernandez 6,5; Tonali 7 (dal 76′ Bakayoko sv), Kessie 6,5; Messias 8, Diaz 7 (dal 76′ Saelemaekers sv), Krunic 6; Ibrahimovic 7 (dal 60′ Pellegri 5,5). All. Stefano Pioli 6,5.

ARBITRO: Juan Luca Sacchi di Macerata.

AMMONITI: Gabbia (M), Masiello (G), Rovella (G).

CLICCA QUI PER RISULTATI E CLASSIFICA SERIE A