Connettiti con noi

Genoa News

Genoa Sassuolo 2-2: gara bellissima, Vasquez beffa i neroverdi al 90′

Pubblicato

su

Allo stadio Ferraris, il match valido per la 8ª giornata di Serie A 2021/2022 tra Genoa e Sassuolo: sintesi, tabellino, risultato, moviola e cronaca live

Allo stadio “Ferraris”, Genoa e Sassuolo si sono affrontate nel match valido per l’8ª giornata della Serie A 2021/22. E’ finita 2-2 a Marassi, una sfida bellissima. Sassuolo avanti per due volte con Scamacca e rimontato con i gol di Destro e di Vasquez, quest’ultimo al 90′.


Sintesi Genoa Sassuolo 2-2 MOVIOLA

2′ Occasione Scamacca – Conclusione da fuori area del centravanti: blocca senza problemi Sirigu.

3′ Occasione Frattesi – Gran palla di Djuricic: il serbo scodella al centro per Frattesi che si inserisce alle spalle di Vasquez ma indirizza fuori il colpo di testa.

9′ Gol annullato – Tacco di Raspadori per Scamacca, destro vincente dell’ex Genoa. Chiffi annulla per fuorigioco. Il VAR conferma dopo 4 minuti!

17′ Gol Scamacca – Stavolta è regolare il movimento del centravanti che vince un rimpallo, controlla alla grande il pallone e con un bellissimo tocco di destro supera Sirigu.

20′ Doppietta Scamacca – Toljan al centro: palla deviata da Criscito che diventa un cioccolatino per Scamacca che a porta vuota non sbaglia. Doppietta dell’ex, primi gol neroverdi per lui.

27′ Gol di Destro – La riapre Mattia Destro con un gol da centravanti vero. Cross di Fares e colpo di testa vincente del bomber rossoblù.

31′ Occasione Raspadori – L’attaccante neroverde fa tutto bene, triangolando con Djuricic, rientra col destro ma calcia a lato da ottima posizione.

33′ Gol annullato a Destro – Colpo di testa su cross di Fares: palla in rete. L’arbitro annulla per fuorigioco. Giusta la segnalazione.

39′ Occasione Pandev – Mancino del macedone dopo una bella palla di Ekuban, entrato molto bene in partita: respinta con i pugni di Consigli.

44′ Palo Djuricic – Frattesi serve il serbo che calcia di punta provando ad anticipare Sirigu ma il portiere, con un grande guizzo e l’aiuto del palo, si salva.

48′ Occasione Djuricic – Fa partire l’azione Raspadori. Subisce pallo ma Chiffi concede il vantaggio. Palla a Djuricic che ci prova con un diagonale mancino che termina a lato.

49′ Occasione Scamacca – Palla di Toljan perfetta del terzino per Scamacca che va in scivolata ma dall’interno dell’area piccola calcia incredibilmente alto.

60′ Occasione Ekuban – Genoa in avanti, momenti di sofferenza per i neroverdi. Kallon serve Ekuban tutto solo all’interno dell’area: calcia alto con il destro.

64′ Occasione Frattesi – Ci prova con un gran destro da fuori il centrocampista neroverde: palla fuori di poco.

72′ Occasione Ekuban – Succede di tutto in area neroverde. Mancino di Ekuban respinto da Consigli, poi Pandev va giù in area con Ferrari che da terra si immola e salva un gol già fatto.

78′ Occasione Ekuban – Un rimpallo favorisce Ekuban che calcia col piattone destro da posizione favorevole ma manda a lato.

79′ Gol annullato – Palla per Kyriakopoulos che entra in area e supera Sirigu con un mancino violento ma il greco era in netta posizione di fuorigioco.

85′ Ancora Ekuban – Destro al volo da posizione defilata di Ekuban: palla fuori.

90′ Gol di Vasquez – Colpo di testa vincente del difensore su azione d’angolo. Bravo il centrale a saltare tra Ferrari e Chiriches.


Migliore in campo: Scamacca PAGELLE


Genoa Sassuolo 2-2: risultato e tabellino

MARCATORI: 17′ e 20′ Scamacca (S); 27′ Destro, 90′ Vasquez (G)

GENOA (3-5-2): Sirigu; Biraschi (51′ Cambiaso), Vasquez, Criscito; Sabelli (32′ Ekuban), Badelj (46′ Kallon), Rovella, Toure (76′ Behrami), Fares; Pandev (76′ Caicedo), Destro. Allenatore: Davide Ballardini

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Chiriches, Ferrari, Rogerio; Frattesi, Maxime Lopez (92′ Magnanelli); Berardi (92′ Goldaniga), Raspadori (61′ Harroui), Djuricic (74′ Kyriakopoulos); Scamacca (74′ Defrel). Allenatore: Alessio Dionisi

ARBITRO: Daniele Chiffi della sezione di Padova

NOTE: AMMONITI: Frattesi, Chiriches, Harroui, Toljan (S); Biraschi, Destro, Sturaro (dalla panchina al 93′) (G)