Connettiti con noi

Genoa News

Genoa Sassuolo 1-2: la decide Berardi, continua il sogno Europa per i neroverdi

Pubblicato

su

Locatelli

Allo stadio Ferraris, il match valido per la 35ª giornata di Serie A 2020/2021 tra Genoa e Sassuolo: sintesi, tabellino, risultato, moviola e cronaca live

Allo stadio “Ferraris”, Genoa e Sassuolo si affrontano nel match valido per la 35ª giornata della Serie A 2020/21. Al triplice fischio finale sono i ragazzi di Roberto De Zerbi ad aggiudicarsi i tre punti grazie alle reti di Raspodori e Berardi. Decisiva l’ingenuità di Masiello che propizia il raddoppio del Sassuolo.


Sintesi Genoa Sassuolo 1-2 MOVIOLA

1′ Fischio d’inizio – Al via il match, primo pallone toccato dai neroverdi

4′ Brivido Zapata – Deviazione a pochi passi dalla porta per il difensore del Genoa, Perin blocca in due tempi il pallone

9′ Tiro di Zapata – Conclusione dalla distanza del difensore del Genoa con l’esterno, Consigli vola e devia il pallone in corner. Sugli sviluppi del calcio piazzato libera la difesa neroverde

17′ Sinistro velenoso di Berardi – L’attaccante del Sassuolo prova a trovare il raddoppio, para Perin mettendo il pallone in angolo

27′ Gol di Zajc – Assist di Destro da fondo campo, Zajc si butta di testa e batte Consigli.

28′ Gol annullato – Il VAR chiama il direttore di gara all’on field review. Gol viene annullato per il fallo di Destro su Locatelli

36′ Gioco fermo – Fallo tra Destro e Chiriches, resta a terra il difensore del Sassuolo che necessità di cure

39′ Tiro di Ferrari – Il difensore si porta ai limiti dell’area e prova ad andare al tiro, la conclusione è debole e Perin para senza problemi

45′ Recupero – Tre minuti di extra time

45’+1′ Sinistro di Berardi – L’attaccante del Sassuolo servito da Traore si accentra, la conclusione è centrale e Perin para in due tempi

45’+3 Fine primo tempo – Le squadre rientrano negli spogliatoi sul risultato di 1-0 per il Sassuolo

47′ Punizione dal limite per il Sassuolo – Locatelli prova la conclusione in porta, la sfera si impenna e il tiro finisce alto sopra la traversa

51′ Intervento provvidenziale di Perin – Il portiere del Genoa disinnesca un contropiede pericoloso uscendo su Raspadori e anticipando il tiro

56′ Cambio per De Zerbi – Fuori Djuricic, dentro Defrel

65′ Gol di Berardi – Follia di Masiello che scodella un pallone nella propria area che è preda di Berardi. L’attaccante non si fa ipnotizzare da Perin e deposita in rete

78′ Tiro di Zappacosta – Rovella serve il compagno di squadra in area, diagonale debole che non impensierisce Consigli

85′ Eurogol di Zappacosta – Il rossoblù lascia di sasso Consigli con un tiro di potenza dal limite dell’area

89′ Tiro di Zappacosta – Ancora l’esterno prova la conclusione di potenza, la sfera passa a pochi centimetri dal palo difeso da Consigli

90′ Recupero – Quattro minuti di extra time

94′ Termina Genoa-Sassuolo – I neroverdi si aggiudicano i tre punti grazie alle reti di Raspadori e Berardi


Migliore in campo: Berardi PAGELLE


Genoa Sassuolo 1-2: risultato e tabellino

MARCATORI: 14′ Raspadori, 65′ Berardi, 85′ Zappacosta.

GENOA (3-5-2): Perin; Goldaniga, Zapata, Masiello; Ghiglione (45′ Shomurodov), Behrami (68′ Cassata), Badelj, Zajc, Zappacosta; Pandev (67 Rovella), Destro (67′ Scamacca). A disposizione: Marchetti, Paleari, Portanova, Radovanovic, Melegoni, Onguenè, Pjaca, Czyborra. Allenatore: Ballardini.

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Chiriches, Ferrari, Rogerio; Maxime Lopez, Locatelli (80′ Bourabia); Berardi (80′ Caputo), Traorè (71′ Haraslin), Djuricic (56′ Defrel); Raspadori (71′ Obiang). A disposizione: Pegolo, Magnanelli, Ayhan, Peluso, Muldur, Oddei, Kyriakopoulos. Allenatore: De Zerbi.

ARBITRO: Mariani di Aprilia. Assistenti: Mondin di Treviso e Pagnotta di Nocera Inferiore. Quarto ufficiale: Serra di Torino. VAR: Pairetto di Nichelino. AVAR: Di Iorio di Vco.

AMMONITI: Zappacosta, Cassata.