Connettiti con noi

Genoa News

Genoa, Zappacosta: «Ballardini ci ha ridato la serenità, penso alla Nazionale»

Pubblicato

su

Il difensore del Genoa Davide Zappacosta ha rilasciato un’intervista a Il Secolo XIX. Le sue parole su Ballardini e Nazionale

Il difensore del Genoa Davide Zappacosta ha rilasciato un’intervista a Il Secolo XIX in cui ha parlato di come sia cambiata la squadra dopo l’arrivo di Davide Ballardini.

STATO DI FORMA – «Mi sto allenando molto bene, ho ritrovato finalmente continuità e questo è molto importante per me. Sento di essere in un buon momento ma non si smette mai di migliorare. Pretendo tanto da me stesso, non mi accontento mai e voglio fare ancora di più per aiutare i compagni».

BALLARDINI – «Per prima cosa ci ha ridato la serenità che forse ci stava venendo a mancare. Nel calcio quando ti va male non è facile, devi cercare di rimanere lucido e sereno, ma con intelligenza. Poi con allenamenti molto intensi siamo cresciuti fisicamente e tutto questo ci ha dato la spinta per venirne fuori. Il salto di qualità. E’ arrivato anche grazie alla consapevolezza dei nostri mezzi: ora conosciamo meglio le nostre debolezze, ma pure le nostre forze».

SALVEZZA – «E’ ancora prematuro, è un campionato molto strano, più equilibrato di altri anni, ci sono risultati imprevedibili. … difficile fare previsioni sulla quota salvezza, non so quale possa essere. So che siamo sulla strada giusta, non dobbiamo abbandonarla ma continuare così, già con il Verona».

NAZIONALE – «E’ l’obiettivo di ogni calciatore. Però sin da inizio stagione il mio pensiero era di fare una grande annata col Genoa, mi sono focalizzato su squadra e club ed è ancora così, sono concentrato sui nostri obiettivi. Darò il massimo per il Genoa, l’azzurro passa da qui e se arriverà la chiamata sarò felicissimo».

Advertisement