Germania, Lahm: “Noi avremmo eliminato subito l’Inghilterra. Pirlo.. “

© foto www.imagephotoagency.it

Il Capitano della Germania, Philipp Lahm, questa sera sfiderà l’Italia nella gara valida per le semifinali di Euro 2012. Guardando la gara disputata dagli Azzurri contro l’Inghilterra, commenta: “Abbiamo seguito la partita in hotel. L’Inghilterra era visibilmente più debole. L’Italia non sarebbe dovuta arrivare nemmeno ai rigori. Credo che la Germania avrebbe eliminato gli inglesi nei 90 minuti. Ai rigori poi poteva uscire vincitrice chiunque. L’Inghilterra ha lottato ma sarebbe stata ingiusta l’eliminazione dell’Italia. Noi -prosegue Lahm- siamo determinati e vogliamo andare in finale. Stiamo crescendo e ci siamo allenati a fondo. Sì, ci siamo concentrati anche sui calci di rigore. L’Inghilterra sarebbe stata una sfidante meno temibile. Dell’Italia tempo più di tutti Pirlo, è il cuore della formazione. Ma anche Balotelli può essere pericoloso”