Germania, pres. Dfb: “Eliminazione non sarebbe fine del mondo”

© foto www.imagephotoagency.it

Wolfgang Niersbach, numero uno della Dfb, federcalcio tedesca, ha ammesso di non essere preoccupato da un’eventuale eliminazione della selezione allenata da Joachim Loew per mano dell’Italia nella semifinale in programma domani: “Vincere sarebbe un bonus, ma uscire di scena non sarebbe la fine del mondo. Siamo alla quarta semifinale negli ultimi quattro tornei a cui abbiamo preso parte, significa che il nostro progetto sta proseguendo con stabilità e continuità. Puntiamo ad arrivare al massimo, ma si tratta di un desiderio non di una richiesta“.