Connettiti con noi

Bundesliga

Giocatori italiani all’estero: Kean e Borini sugli scudi

Avatar

Pubblicato

su

kean juventus

Le prestazioni dei calciatori italiani fuori confine nel weekend. Kean e Borini ancora a segno, Grifo e Giovinco assist-man

Moise Kean sempre protagonista in Francia con la maglia del Paris Saint-Germain. Il giovane attaccante italiano divide la copertina con il solito Mbappe nel poker esterno rifilato dai campioni di Francia al Dijon. L’ex Juventus è andato ancora a segno per l’undici di Pochettino, firmando il suo 17° gol stagionale (11° in Ligue 1) tra campionato e coppe. Una stagione finora da ricordare per Kean, sempre più protagonista sotto la Tour Eiffel. 

Il suo futuro resta comunque in bilico, con il nazionale azzurro che tornerebbe all’Everton se il PSG deciderà di non investire per rilevare interamente il suo cartellino. Kean in campo, fuori invece gli altri due italiani Florenzi e Verratti, rimasti ai box per infortunio. I parigini scavalcano in classifica al secondo posto (dietro la capolista Lille) il Lione di De Sciglio, quest’ultimo in campo nella ripresa nell’1-1 contro il Marsiglia, in rete con l’ex napoletano Milik.

LEGGI ANCHE: Giocatori italiani all’estero: Kean trascina il PSG, magia Borini

Italiani all’estero, Grifo e Giovinco assist-man

giovinco italia

Giovinco

In Premier League finisce a reti bianche il big match tra Chelsea e Manchester United, con Jorginho ed Emerson rimasti entrambi in panchina nei ‘Blues’ di Tuchel. Ko il West Ham di Ogbonna di fronte all’inarrestabile Manchester City, con il difensore italiano ancora fuori per infortunio. In Germania brilla invece Vincenzo Grifo, sempre elemento imprescindibile per le sorti del Friburgo. Il nazionale azzurro ha servito l’assist decisivo per la rete di Holer nel 2-1 dei bianconeri contro il Bayer Leverkusen. 

Uomo dell’ultimo passaggio anche Sebastian Giovinco che ha partecipato alla ‘festa’ dell’Al-Hilal, vittorioso per 5-2 sul campo dell’Al-Fateh. Infine, Fabio Borini ancora in evidenza in Turchia con la maglia del Karagumruk. L’eclettico attaccante ha firmato il suo terzo sigillo nel campionato turco grazie alla prodezza realizzata contro l’Alanyaspor: Borini ha segnato la rete del raddoppio della formazione dove militano anche Bertolacci e Viviano.

Advertisement