Giudice sportivo, ufficiale: 2 turni a De Rossi, inibito Tare. Ammende per Juve e Inter

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Le decisioni del Giudice Sportivo sulla squalifica a De Rossi. Ecco gli squalificati dopo la 14ª giornata di Serie A, 2017/2018

Grande attesa per le decisioni del Giudice Sportivo relative alla 14ª giornata di Serie A. Daniele De Rossi, centrocampista della Roma espulso domenica a Genova contro il Genoa per una mancata a Lapadula, è stato squalificato per due giornate. Nessuna stangata dunque per il capitano della Roma ma ‘solo’ due turni di squalifica per «condotta gravemente antisportiva per avere, al 24° del secondo tempo, durante un’azione, con il pallone non a distanza di giuoco, colpito con uno schiaffo al volto un calciatore della squadra avversaria, senza procurargli danni fisici». Squalificati per un turno invece: Heurtaux, Fares (Hellas Verona); Torosidis (Bologna); Budimir (Crotone), Miranda e Gagliardini (Inter).

Attesa anche la decisione per Igli Tare. Il ds della Lazio è stato inibito a ricoprire cariche federali e a rappresentare la società nell’ambito federale fino al 5 dicembre. Per il ds anche un’ammenda di 10mila euro «in quanto al termine della gara, pur non presente in distinta, entrava sul terreno di giuoco affrontando, con fare aggressivo e minaccioso, il Direttore di gara. Comportamento che proseguiva fino a quando quest’ultimo non rientrava negli spogliatoi». Ammende anche per Juve e Inter: «Ammenda di € 10.000,00 : alla Soc. JUVENTUS per avere suoi sostenitori, nel corso del secondo tempo, intonato cori denigratori di matrice territoriale. Ammenda di € 3.500,00 : alla Soc. INTERNAZIONALE per avere ingiustificatamente ritardato l’inizio del primo tempo di circa tre minuti, recidiva».