Gremio, Odone: “Entro 24 ore annunciamo l’acquisto di Ronaldinho”

© foto www.imagephotoagency.it

Il presidente del Gremio, Paulo Odone, esce nuovamente allo scoperto e, dopo aver convocato una conferenza stampa per comunicare tramite il portavoce del club di Porto Alegre che Assis è in viaggoi per Rio de Janeiro, dove concorderà  la rescissione contrattuale col Milan per Ronaldinho, è intervenuto personalmente per rinnovare la propria fiducia per la chiusura con successo della trattativa. Odone ha quindi ribadito le parole del vice-presidente Vicente Antonio Martins, e conferma che entro domani si aspetta di tesserare l’ex Barcellona: “C’è una bozza di contratto, i termini sono già  concordati e gli avvocati continuano a lavorare. Dovrebbe esser tutto fatto tra oggi e domani, possiamo dire che è tutto andato a buon fine e Assis ora completerà  la sua parte col Milan, rescindendo il contratto. Solo dopo Ronaldinho firmerà  con noi. Stiamo facendo un grande sforzo per avere qui con noi Ronaldinho. Abbiamo già  raggiunto un accordo di massima, manca solo la revisione finale del contratto. Penso che sarà  possibile avere una firma entro le prossime 24-48 ore. L’operazione è complessa, c’è da fare i conti con Flamengo e Palmeiras. Oggi mi sono presentato davanti alla stampa perchè ho grande fiducia. Ronaldinho vuole tornare in Brasile e giocare la Coppa del Mondo del 2014 ed il miglior posto per raggiungere questo traguardo è il Gremio”. Odone ha confermato che il Gremio sarà  costretto a pagare un indennizzo al Milan, ma non ne ha rivelato i valori precisi.