Guangzhou Evergrande, Lippi: “I club se ne fregano dell’Italia”

© foto www.imagephotoagency.it

Intervenuto ai microfoni di GR Parlamento l’attuale allenatore del Guangzhou Evergrande Marcello Lippi, ex c. t. della Nazionale, ha parlato anche e soprattutto di Italia.

Prandelli dice che i club fanno resistenza con la Nazionale? La sensazione che lui ha adesso è la stessa che avevo io nei miei mandati, e cioè che alle società frega nulla della Nazionale. E’ questa la realtà – le parole di Lippi – . C’è chi fa la Champions e quindi deve anticipare al sabato, per cui può disturbare che qualche giocatore vada in Nazionale. Se potessero, le società farebbero a meno della Nazionale, almeno per le amichevoli, visto che i calendari sono talmente fitti ed imbottiti“.