Connettiti con noi

Europa League

Ibrahimovic punta il Manchester United: lo svedese vuole esserci giovedì

Pubblicato

su

Ibrahimovic vuole rientrare per la sfida di Europa League a San Siro contro la sua ex squadra

Zlatan Ibrahimovic non vede l’ora di tornare in campo e farlo in una notte europea come quella di giovedì prossimo assumerebbe un significato speciale. L’ultima volta in campo si era esibito all’Olimpico, il 21 febbraio scorso: nemmeno un’ora di gioco e poi l’uscita forzata per la lesione al muscolo adduttore sinistro.

Come riporta La Gazzetta dello Sport, lo svedese cerca l’accelerata che lo riporti in campo per la prossima partita di coppa. I numeri del Milan con o senza Zlatan non sono così differenti, anzi: ma la sensazione è che con Ibra di nuovo disponibile tutti, dallo staff ai tifosi, sarebbero molto più tranquilli. Resta il fatto che con lo svedese in campo il Milan ha vinto il 56,35% di partite: con lo United, calcoli a parte, una vittoria assicurerebbe gloria e passaggio del turno. Ieri Ibra ha continuato nel lavoro personalizzato e nelle terapie specifiche: è tutt’altro che scontato che possa tornare arruolabile per la seconda sfida agli inglesi, ma è l’obiettivo che Zlatan si è posto.

Advertisement