Il punto sulla Serie B – Pari fra SPAL e Monza, Empoli in fuga

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Dopo la 20ª giornata, si allunga il distacco fra l’Empoli capolista e le inseguitrici, guidate da Monza, Chievo e Salernitana. Il punto sulla Serie B

Empoli lanciato in vetta alla classifica e ormai in fuga, con un terzetto composto da Monza, Chievo e Salernitana all’inseguimento. È questo il verdetto della 20ª giornata del campionato di Serie B. I toscani hanno avuto la meglio al Castellani sul Frosinone in un confronto molto combattuto. Al vantaggio iniziale dei ciociari con Kastanos, hanno risposto con le reti di Mancuso, Zurkowski e Bajrami, con un 3-1 finale che consente alla squadra di Dionisi di allungare a +6 il vantaggio sulle seconde. Il punto sulla Serie B: fra queste ultime il Monza di Brocchi è bloccato sull’1-1 al Mazza dalla SPAL di Pasquale Marino, reduce dall’impegno in Coppa Italia contro la Juventus. Brianzoli avanti con Gytkjaer, ma al 30′ Valoti fissa il punteggio sull’1-1.

Assieme ai biancorossi di Brocchi troviamo il Chievo di Alfredo Aglietti, che fa un balzo in avanti in graduatoria grazie al successo per 3-1 ai danni del Pescara fanalino di coda, e la Salernitana di Fabrizio Castori, in ripresa dopo il brusco calo dell’ultimo mese. I campani hanno pareggiato 0-0 in trasferta nel Monday Night contro la Reggina, e si mantengono in corsa per il secondo posto. Vicinissimo alle seconde è il Cittadella di Roberto Venturato, che ha rimediato in zona Cesarini un punto pesante allo Zini con la Cremonese (1-1).

Restano in zona playoff anche la sopracitata SPAL, anch’essa a 34 punti come i granata, e il Lecce, 7° a quota 31 e reduce da un 1-1 in trasferta contro il Pordenone. Proprio i friulani, ottavi con 29 punti, occupano attualmente l’ultimo posto valido per gli spareggi. Appaiato a loro c’è l’ambizioso Venezia, che non è andato oltre allo 0-0 nel derby con il Vicenza, e appena più giù il Frosinone con 28 e il Pisa, che grazie al successo sulla Reggiana si porta all’11° posto a quota 27. In coda, oltre al Pescara, ultimo con 16 punti, restano al momento in zona retrocessione Virtus Entella ed Ascoli, appaiate a 17 punti, mentre Reggina e Reggiana, se il torneo finisse oggi, si giocherebbero lo spareggio salvezza.

Nel weekend si disputerà la 21ª giornata: fra i match più interessanti, i due scontri diretti del sabato pomeriggio Salernitana-Chievo e Monza-Empoli, che potrebbero ridisegnare la parte altissima della graduatoria a seconda dei risultati finali che matureranno all’Arechi e al Brianteo.