Infortunio Maietta: il difensore esce per crampi

rinnovo Maietta infortunio
© foto www.imagephotoagency.it

Un infortunio a testa durante Bologna-Napoli per le squadre: tra le fila rossoblù non ce la fa Maietta, sostituito al 12′ del secondo tempo da De Maio

Il posticipo della 3° giornata di Serie A termina 3-0 in favore del Napoli, che però riesce a prendere il largo solo da metà secondo tempo. Il castello eretto dal Bologna di Donadoni crolla sul più bello, a partire da uno dei suoi scudieri: il difensore Maietta. L’italiano classe 1982 ha lasciato il terreno di gioco al 12′ della ripresa per un problema muscolare, crampi che hanno costretto il tecnico rossoblu a ricorrere al cambio: al suo posto dentro De Maio. Nelle prossime ore lo staff medico del club emiliano valuterà l’entità dell’infortunio che ha colpito l’ex Verona.