Insigne, l’offerta dell’Atletico Madrid è troppo bassa: rinnovo sempre più vicino

© foto www.imagephotoagency.it

Per Insigne non sono ancora arrivate offerte allettanti, ecco perchè le probabilità che possa rinnovare crescono sempre di più

L’intervista rilasciata al Corsport da Lorenzo Insigne su un eventuale addio alla maglia del Napoli, non è stata gradita dai tifosi partenopei. Ma secondo quanto riporta il quotidiano ‘Il Mattino’ tale ipotesi appare davvero molto lontana non solo perchè De Laurentiis non vuole privarsi di uno dei giocatori simbolo ma anche perchè non sono arrivate offerte congrue al valore reale del giocatore. Uno dei pochi top club che si è fatto avanti per Insigne è stato l’Atletico Madrid, ma stando a quanto riportato da ‘Il Mattino’ i Colconheros non sono disposti a spendere più di 50 milioni di euro. Un’offerta che De Laurentiis ha subito respinto al mittente.

In realta, le recenti dichiarazioni di Insigne, probabilmente rilasciate anche su pressione di Mino Raiola, puntano ad ottenere un rinnovo contrattuale con ingaggio più ricco. Ora spetterà a De Laurentiis cercare di accontentare le pretese del binomio Insigne-Raiola, altrimenti il rischio di rottura è elevato. Di certo, il numero uno del Napoli è tutt’altro che intenzionato a privarsi del proprio capitano e non lascerà nulla di intentato per convincere Insigne a rimanere a Napoli ancora a lungo.