Inter, ag. Milito: “Con un nuovo contratto rimane”

© foto www.imagephotoagency.it

“La priorità  assoluta di Diego Milito è l’Inter”. Fernando Hidalgo, in diretta a Calciomercato, la trasmissione di Premium Calcio, condisce con parole rassicuranti verso l’ambiente nerazzurro la richiesta alla società  di un riconoscimento importante per il “Principe”, eroe del “triplete” nerazzurro. “Lui spera che quello che ha fatto sul campo si veda sul contratto – ha detto Hidalgo – con un ritocco e un prolungamento dell’accordo, sarebbe tranquillo”.

“Ora Diego ha la testa ai mondiali, poi si vedrà , ma lui ha un contratto di tre anni ed è felice di tornare – ha continuato a spiegare Hidalgo – ma ci sono state tante chiamate da parte di agenti Fifa o direttamente di club. Nessuno di loro, però, ha mai fatto un’offerta ufficiale all’Inter”. Incalzato dai conduttori Alessio Conti e Paolo Bargiggia, Hidalgo ha messo i puntini sulle “i” sulla questione che, a un certo punto, ha fatto paventare il rischio di un clamoroso addio del cannoniere argentino alla maglia nerazzurra: “Non è un problema di lavorare con Mourinho, con cui Diego è andato d’accordissimo: Diego è sempre andato d’accordo con tutti i suoi allenatori, quindi è felice di lavorare anche on Benitez. Il punto è che ci sia un guadagno proporzionale a un giocatore di questo livello ed è l’Inter che deve fare una valutazione su questo. Io posso dire che un contratto più lungo con un’altra cifra metterebbe tranquillo il giocatore e lui finirebbe la carriera nell’Inter”.

Hidalgo punta a un rinnovo di un altro anno (la scadenza attuale è fissata nel 2013), un prolungamento che consentirebbe a Milito di “mettersi tranquillo”, per usare le parole del procuratore, fino al traguardo dei 35 anni. “Il mio lavoro è fare in modo che il giocatore stia bene, sia soddisfatto – ha continuato – le proposte che sono arrivate prevedono delle cifre molto più alte di quelle attualmente percepite. Ora, il contratto è firmato e noi non possiamo obbligare l’Inter ad adeguarsi: certo è che se sai queste cose e vedi compagni che magari guadagnano diversamente ci pensi. La risposta dell’Inter su questo tema è sempre stata quella di attendere la fine del campionato: non abbiamo ancora un’intesa”.

Ma al di là  di questa rivendicazione, si può dire che Milito rimarrà  all’Inter al 100%: “L’unica maniera che lasci l’Inter è che l’Inter lo venda perchè è arrivata una grande offerta. Noi poi valuteremmo il contratto con la squadra che vuole Diego. Ma noi vorremmo rispettare il contratto con l’Inter, Diego ama questa squadra e i suoi tifosi. Aspettiamo”.

Fonte | Sportmediaset.it