Inter, ancora Samuel: “Sono vicino a Burdisso. Noi pensiamo gara dopo gara”

© foto www.imagephotoagency.it

Walter Samuel ha voluto rivolgere un pensiero al connazionale Nicolas Burdisso.
Il difensore argentino, rispondendo alle domande giunte alla redazione di Inter Channel, ha anche parlato degli obiettivi nerazzurri dopo l’inizio negativo dei suoi: “Stando ora a guardare la classifica, non possiamo pensare così in alto ma dobbiamo solo concentrarci gara dopo gara – ha dichiarato Samuel – . Noi comunque abbiamo fiducia, perchè sappiamo che se stiamo bene possiamo vincere contro chiunque. Adesso c’è la prima gara da giocare sabato, contro il Cagliari, e faremo di tutto per vincere, per poter iniziare a risalire. Non dimentichiamoci che basta fare 2-3 vittorie di fila e già¡ sei a metà¡ classifica. Non molliamo il campionato, può succedere di tutto. Durante questi giorni abbiamo recuperato tre compagni, manca ancora qualcuno ma sicuramente questi giorni di sosta ci hanno fatto bene, per lavorare al meglio nell’ottica di poter d’ora in avanti raccogliere la maggior quantità¡ possibile di punti. Ora dobbiamo pensare partita dopo partita, non a cose grandi ma partita dopo partita. Ce la possiamo fare a riprenderci, lo so. Burdisso? Mi dispiace tanto per lui, so quanto si soffre, sono però convinto che ce la farà¡, lo conosco, so come sa affrontare le difficoltà¡ e posso dire che ce la farà¡. Anch’io ho avuto questo tipo d’infortunio, ma ora cerco di lasciarmi alle spalle quei pensieri, perchè l’unica cosa cui si deve pensare è dare il meglio di se stessi per la propria squadra.”

Infine, un commento sul rinnovo contrattuale: “Per adesso non sto trattando il rinnovo con la società . Siamo un paio a essere nella mia situazione, vedremo. Io vorrei rimanere ma non chiedo niente, perchè la società  con me si è sempre comportata benissimo”.