Inter, Branca: “I tre tituli? Pensiamo partita per partita”

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Queste la parole di Marco Branca, allenatore in seconda dell’Inter, a Sky: “Noi abbiamo delle partite da disputare, che sono importanti, a partire dalla finale di Coppa Italia. Cercheremo di restare in questa posizione in campionato cercando di vincere le altre partite. I tre tituli? E’ una sensazione molto bella, ma non ci vogliamo caricare di tensione. Il gemellaggio con la tifoseria della Lazio c’è da anni, è stato molto bello. Noi eravamo leggermente stanchi, c’era la preoccupazione che dopo una partita come quella di Barcellona potessimo accusare, ma i nostri ragazzi sono stati molto bravi, per cui tutto perfetto. Per adesso non abbiamo vinto niente, siamo in corsa su tre fronti, il primo fra tre giorni. Dobbiamo recuperare le forze per essere competitivi. Credo che a livello inconscio sia la squadra che l’ambiente fosse più concentrate sugli impegni di Champions, quando ha ripreso coscienza della propria competitività  ha recuperato anche sugli altri fronti. La squadra tiene bene, Mourinho ha l’esperienza per arrivare fino al termine della stagione. Non dobbiamo dimenticare che quando le cose vanno bene poi c’è anche l’entusiasmo. Maicon alto a destra? Non è la prima volta, lui si fida molto. Il Real Madrid? Noi non abbiamo bisogno di respingere niente, Maicon è felice di stare con noi. Anche il futuro di Mourinho al di fuori dell’Inter è impensabile”.