La migliore Inter di Conte: dominata una Juve impotente

Iscriviti
Inter
© foto www.imagephotoagency.it

Inter Juventus è stata la partita che tutti i tifosi nerazzurri sognavano: la formazione di Conte è stata pressoché perfetta nella serata più importante

Un salto di qualità enorme e se sarà stato anche un ideale passaggio di consegne, l’Inter di Antonio Conte lo scoprirà solo tra qualche mese. La vittoria sulla rivale più odiata mancava in casa nerazzurra da oltre 1500 giorni, ma ciò che più ha destato impressione è il modo in cui è maturata.

Un dominio pressoché totale quello esercitato da Handanovic e compagni, con il portiere sloveno che ha dovuto sporcare i guanti solo inizialmente su Rabiot e nel finale su Chiesa. Nulla di più la difesa interista ha concesso a un Juve deludente e impotente come non mai.

Ma oltre gli indiscutibili demeriti dei bianconeri, non si può nascondere la prestazione sontuosa dell’Inter. Impeccabile nel trio difensivo, devastante a destra sull’asse BarellaHakimi, illuminante e precisa in regia con Brozovic, determinante con il ritrovato Vidal. E per una volta Lukaku e Lautaro non hanno nemmeno dovuto fare gli straordinari, anzi.

La risposta che Antonio Conte si attendeva dopo un percorso sin qui accidentato da qualche scivolone, ma soprattutto dalle molte critiche ricevute. Spesso anche esasperate ed esagerate. Il cammino verso lo Scudetto resta lunghissimo e denso di ostacoli ma un’Inter così dominante e cattiva, senza dubbio la migliore nella gestione del tecnico salentino, ha mandato un limpido messaggio ai naviganti.