Inter, Moratti: “Terzo posto obiettivo della società”

© foto www.imagephotoagency.it

INTER MORATTI BOLOGNA STRAMACCIONI – Intervenuto nel pre-partita della sfida contro il Bologna, Massimo Moratti, presidente dell’Inter, ha rilasciato queste dichiarazioni ai microfoni di Mediaset Premium per commentare la gara di questa sera: “Beh, felice non direi dopo la sconfitta contro il Tottenham. Un po’ arrabbiato forse lo sono, ma non possiamo fermarci: guardiamo alla gara di stasera, cerchiamo di portare a casa quello che serve per le posizioni alte in classifica”. 

Moratti prosegue: Terzo posto? E’ un obiettivo della società, dunque è importante: non ho fatto calcoli sull’allenatore, bisogna vedere un po’ le cose come vanno. Per la società questo risultato è importante. Leonardo? Nessun contatto con lui. Stramaccioni? Ogni cosa ha una sua ragione, fino a qui ci ha messo l’anima e ha dato soluzioni interessanti”.