Connettiti con noi

Coppe Europee

Inter Real Madrid, Altobelli: «La differenza nei cambi, ma sono fiducioso»

Pubblicato

su

Altobelli

L’ex attaccante dell’Inter Alessandro Altobelli ha commentato la sconfitta in Champions League contro il Real Madrid

In una breve intervista concessa a La Gazzetta dello Sport, l’ex attaccante dell’Inter, Altobelli, ha commentato la partita di ieri persa dai nerazzurri contro il Real Madrid.

PARTITA – «Ho visto una buona squadra, calata soltanto nel finale, l’Inter ha avuto diverse possibilità di andare in vantaggio, poi alla fine il Real Madrid ha trovato il colpo vincente con una bella giocata, sfruttando i grandi giocatori che ha a disposizione. Forse gli spagnoli ci hanno creduto di più fino alla fine: un vero peccato, perché l’Inter se l’è giocata alla pari».

CAMBI – «Ho grande stima di Inzaghi, per me è un ottimo tecnico. A posteriori è facile parlare, però io non farei mai a meno di Lautaro, un giocatore troppo importante. E forse lui e Correa avrebbero potuto sfruttare meglio lo spazio in ripartenza, come ha fatto il Real con i suoi cambi: alla fine hanno deciso la gara Camavinga e Rodrygo».

LEGGI L’INTERVISTA INTEGRALE SU INTER NEWS 24