Connettiti con noi

Inter News

Inter, Reja si candida: «Pronto a fare il traghettatore»

Pubblicato

su

calciomercato inter trent sainsbury ausilio

Edy Reja si candida alla successione di Frank De Boer: l’ex tecnico della Lazio e del Napoli pronto a fare da traghettatore pur di approdare all’Inter

Traghettatore o non traghettatore? Questo è il dilemma in casa Inter, a poche ore dall’esonero ufficiale di Frank De Boer. Tra i profili papabili per guidare la barca fino al termine del campionato, lasciando poi il posto al Simeone di turno, c’è quello di Edy Reja. Uno specialista nel capitalizzare al meglio situazioni disastrose, come accaduto in tempi recenti alla Lazio ed all’Atalanta, tanto da meritarsi la conferma per l’anno successivo. I neroazzurri chiaramente sarebbero un’altra cosa, un altro livello, con altre esigenze: eppure il vecchio volpone goriziano sarebbe pronto.

LA CANDIDATURA – Raggiunto dai microfoni di Inter News, l’ex allenatore tra le altre del Napoli si dichiara predisposto ad un’eventuale chiamata del gruppo Suning: «Al momento sono molto sereno e sto bene. Aspetto con tranquillità qualche nuova chiamata. Per quanto riguarda l’Inter, finora non è arrivato nessun segnale concreto. Potrebbe essere un grandissimo passo per la mia carriera. Come potrei rifiutare? Detto questo, non credo che quella nerazzurra sia una pista verosimile per me. Non è questione di essere ottimista o pessimista. Preferisco essere realista. Ci sono tantissimi allenatori in gioco per un’eventuale successione di De Boer, quindi non sarebbe facile per me spuntarla. Sarebbe un onore una chiamata da Milano, ne sarei lusingato. Ora è troppo presto per parlarne, ma se devo essere sincero, no. Non sarebbe un problema».