Inter, Sneijder: “Sono rimasto qui perchà© sto bene all’Inter e amo il calcio italiano”

© foto www.imagephotoagency.it

Il tormentone Sneijder si è chiuso con un niente di fatto ed il calciatore è rimasto a Milano sulla sponda nerazzurra. Ancora una volta l’olandese è voluto intervenire sulla questione del mancato trasferimento allo United:” Non è mai stata una questione di soldi, all’Inter sto bene, amo il calcio italiano e la passione della gente, è vero ero vicino al trasferimento perchè l’Inter aveva la necessità  di vendere un giocatore importante, ma dopo la cessione di Eto’o la mia permanenza qui era scontata”: queste le parole di Wesley Sneijder che vediamo comparire oggi su “MirrorFootball”.