Irlanda del Nord, tifoso muore d’infarto

© foto www.imagephotoagency.it

Secondo dramma in pochi giorni dopo la morte del tifoso a Nizza

Gli Europei di Calcio 2016 in Francia vivono un altro momento drammatico. Sembra non esserci pace per la rassegna continentale per Nazionali di calcio: dopo i continui scontri tra hooligans di vari paesi nei primi giorni della manifestazione, una nuova tragedia scuote l‘Irlanda del Nord, che nel pomeriggio odierno ha trovato una storica vittoria per 0-2 contro l’Ucraina, compiendo un passo in avanti importante circa la qualificazione alla fase successiva.

SECONDO DRAMMA – Quest’oggi, infatti, un tifoso della squadra nordirlandese ha perso la vita a causa di un infarto che lo ha colpito durante la partita di Lione contro l’Ucraina: nonostante il pronto intervento dei medici, per il tifoso non c’è stato nulla da fare. E’ la seconda notizia drammatica per l’Irlanda del Nord: domenica sera dopo la partita con la Polonia, infatti, un tifoso di 24 anni, in forte stato di ubriachezza, era precipitato da un muro di otto metri a Nizza, morendo sul colpo.