Isole Salomone Italia Under 17 0-5: cronaca e tabellino

Mondiali Under 17 Brasile 2019
© foto Mondiali Under 17 2019

Mondiali Under 17 2019, l’Italia affronta le Isole Salomone in Brasile: sintesi, tabellino, risultato e cronaca live

Allo Stadio Bezerrao di Brasilia, l’Italia conquista la prima vittoria ai Mondiali Under 17 contro le Isole Salomone: tutto semplice per la squadra di Nunziata, che liquida gli avversari all’esordio nella competizione con un sonoro e convincente 5-0.


Sintesi Isole Salomone Italia 

10′ Tiro Tongya – Palla alta sopra la traversa, occasione d’oro per gli Azzurrini

17′ Colpo di testa di Pirola – Il portiere avversario devia d’istinto sulla traversa

21′ Tiro Gnonto – Deviazione sotto porta del classe 2003 a pochi passi dalla porta: il pallone termina fuori

24′ Gol Gnonto – Errore delle Isole Salomone in impostazione, l’Italia ne approfitta e fornisce a Gnonto la conclusione in area. L’interista non sbaglia, 1-0

27′ Tiro Brentan – Conclusione con il collo del piede, Malam dice no al numero 8 azzurro

29′ Gol Cudrig – Gnonto si addentra in area dalla sinistra e viene triplicato. L’attaccante serve dunque il compagno di reparto, che deposita in rete indisturbato. Amnesia imbarazzante della difesa delle Isole Salomone

35′ Gol Gnonto – Tacco magnifico di Cudrig, che restituisce il favore al compagno dopo l’assist del 2-0. Gnonto sterza e con un destro a giro firma il tris

64′ Tiro Le’ai – L’attaccante impegna Molla dalla lunga distanza, bravo il portiere azzurro a smanacciare sopra la traversa

75′ Gol Tongya – Cross dalla sinistra di Ruggeri, Tongya controlla e col destro trafigge Malam all’altezza del dischetto del rigore

81′ Gol Capone – L’azzurro, appena entrato, firma il 5-0 sulle Isole Salomone


Migliore in campo: Gnonto PAGELLE


Isole Salomone Italia 0-5: risultato e tabellino

MARCATORI: 24′ 35′ Gnonto, 29′ Cudrig, 75′ Tongya, 81′ Capone.

ISOLE SALOMONE (4-4-2): Malam; Taebo (31′ Fakasori), Kofana, Alick (63′ Sale), Tongaka; Irosaea (83′ Gesini), Kanahanimae, Kwaimamani, Ropa; Mani, Le’ai. A disp.: Petua, Suri, Foata, Limoki, Hou, Suta, Sofu. All.: Waita.

ITALIA (4-3-1-2): Molla; Lamanna, Dalle Mura, Pirola, Ruggeri; Brentan, Panada, Udogie (46′ Giovane); Tongya; Cudrig (85′ Boscolo), Gnonto (64′ Capone). A disp.: Gasparini, Arlotti, Rinaldi, Barbieri, Riccio, Moretti, Oristanio. All.: Nunziata.

ARBITRO: Redouane (Marocco).

AMMONITI: Dalle Mura.