Italia, conferenza Prandelli: “Ci serviva qualche giorno in più per recuperare le forze. Futuro? Il progetto continua…”

© foto www.imagephotoagency.it

La conferenza stampa integrale del ct azzurro Cesare Prandelli.

Forse serviva qualche giorno in più per preparare la partita…
“E’ l’unico rammarico perché siamo tornati venerdì notte, però, abbiamo affrontato una grande squadra e quando siamo rimasti in dieci è finita. Ad inizio secondo tempo potevamo aprire la partita, perché abbiamo avuto due occasioni ma purtroppo non ci siamo riusciti”.

Lettera del Presidente Napolitano una distrazione?
“Assolutamente no, non è stata una distrazione. E’ stato un grandissimo Europeo, l’unico rammarico è che non abbiamo avuto qualche giorno in più per recuperare le forze”

Grande Spagna stasera. Rispetto alla partita del girone le furie rosse hanno giocato con più attenzione.
“Nel girone eravamo tutti al 100%, contro una squadra come la Spagna devi avere una grande capacità di ribaltare l’azione e devi stare bene fisicamente. Loro stasera hanno dominato la partita e dobbiamo solo fare i complimenti ad una grande squadra”.

Sul futuro…
“Il mio futuro è già scritto. Ci sono stati dei momenti che non avevo un grande stato d’animo, ma non ci sono mai stati problemi con la federazione, questo è un progetto che deve andare avanti”.

Chiellini?
“Ha avuto uno stiramento, ma anche gli altri non stavano bene”.