Italia, Prandelli: “Lo sciopero un autogol da parte di tutti”

© foto www.imagephotoagency.it

Il c. t. della nazionale italiana Cesare Prandelli commenta la vicenda relativa al rinvio del campionato e parla dei prossimi impegni azzurri.

“Lo sciopero è stato un autogol da parte di tutti. I calciatori avrebbero dovuto giocare anche senza la firma del contratto – ha esordito il tecnico azzurro, come riporta violanews.com – . Il prossimo match? Lo schema offensivo che adotterò sarà  lo stesso modulo adottato nell’amichevole con la Spagna, ma certi aspetti tattici andranno rivisti, non a caso ho chiamato Alberto Gilardino“.