Connettiti con noi

Azzurri

Italia Svizzera 3-0: altro tris, Azzurri agli ottavi

Pubblicato

su

Allo stadio Olimpico, il match valido per la seconda giornata del gruppo A di Euro2020 tra Italia e Svizzera: sintesi, tabellino, risultato, moviola e cronaca live

L’Italia stacca il pass per gli ottavi di finale di questo Euro2020 dopo il 3-0, il secondo di fila, rifilato alla Svizzera. Mattatore assoluto della partita è Manuel Locatelli, autore della doppietta decisiva prima che Ciro Immobile chiuda i conti allo scadere. Queste le fasi salienti di Italia-Svizzera:


Sintesi Italia Svizzera 3-0 MOVIOLA

1′ Calcio d’inizio Rotola il pallone all’Olimpico, primo possesso per la Svizzera.

3′ Berardi prova ad andarsene in ripartenza, arriva al limite, si accentra ma al momento di calciare arriva Xhaka.

6′ Berardi, ancora lui, si incunea e trova Insigne che scucchiaia per Locatelli a centro area ma Schär chiude.

10′ Aggressiva e compatta la formazione elvetica chiude tutti gli spazi possibili.

11′ Bella combinazione Spinazzola-Insigne sulla sinistra, il romanista mette al centro un pallone d’oro per Immobile che non riesce a tenere basso il suo colpo di testa.

12′ Insigne cade all’ingresso in area sul contrasto di Elvedi; al limite della simulazione.

15′ Dopo un avvio intraprendente della Svizzera, negli ultimi minuti gli Azzurri hanno preso il controllo della partita.

19′ GOL ITALIA Angolo dalla sinistra di Insigne, Chiellini svetta su Akanji e Xhaka, il pallone rimane vagante e lo stesso capitano azzurro ribadisce in rete.

20′ VAR Al momento di saltare di testa, Chiellini ha toccato con il braccio, gol annullato.

23′ Problema muscolare per Chiellini, si scalda Acerbi.

25 Sostituzione Italia Fuori Chiellini, dentro Acerbi.

26′ GOL ITALIA 1-0 Apertura di Locatelli per Berardi che se ne va via sulla destra a Ricardo Rodriguez e mette al centro un cioccolatino delizioso che lo stesso centrocampista del Sassuolo spinge comodamente in rete.

27′ L’azione di Berardi sul gol ricorda molto quella che ha portato all’autogol di Demiral nella sfida contro la Turchia.

30′ Sembra essere alla coscia sinistra il risentimento muscolare di Chiellini.

33′ Immobile riceve a centro area, salta con una finta Schär ma si allunga il pallone e consente l’uscita di Sommer; la palla torna buona per Insigne che prova il tiro a giro ma Akanji di testa respinge.

37′ Insigne spalanca un’autostrada per Spinazzola a sinistra che però non sa bene cosa fare, alla fine si mette in proprio e cerca il colpo di punta sul secondo palo ma il tiro risulta sbilenco.

42′ Insigne pesca Immobile in area, pallone leggermente troppo lungo per il centravanti della Lazio che cerca comunque la conclusione quasi dalla linea di fondo ma Sommer non si fa sorprendere.

45′ Recupero 2′ concessi da Karasev.

45’+2′ Fine 1° tempo Si va al riposo all’Olimpico con l’Italia avanti 1-0.

Sostituzione all’intervallo Svizzera Fuori Seferovic, dentro Gavranovic.

46′ Secondo tempo Inizia la ripresa all’Olimpico.

47′ Gli Azzurri provano ad uscire con la famigerata ‘costruzione dal basso’ all’interno della propria area e per poco non combinano un guaio.

49′ Ammonito Gavranovic Entrata dura ed in ritardo su Bonucci che aveva già giocato il pallone.

52′ GOL ITALIA 2-0 Ancora Locatelli arma un fendente di sinistro dal limite che passa tra Elvedi e Freuler e lascia di sale Sommer.

53′ Dal replay si può notare una leggerissima deviazione di Freuler con il polpaccio.

58′ Doppia sostituzione Svizzera Fuori Schär e Mababu, dentro Zuber e Widmer.

61′ Shaqiri, sicuramente il migliore dei suoi, prova la botta da fuori; sinistro alto.

64′ Zuber si libera al tiro da posizione interessantissima ma Donnarumma gli dice di no per ben due volte.

65′ Berardi va venire ancora una volta il mal di testa a Ricardo Rodriguez e si libera al tiro ma il disturbo di Akanji lo obbliga ad accelerare la conclusione che si perde in Curva Sud.

70′ Doppia sostituzione Italia Fuori Insigne e Berardi, dentro Chiesa e Toloi.

71′ Mancini passa al 3-5-2 con Chiesa a supporto di Immobile.

72′ Shaqiri si libera al tiro, Acerbi fa muro ma è tutto fermo per la posizione irregolare di Zuber ad inizio azione.

73′ Bonucci sventaglia per Immobile che entra in area e prova ad aprire il piattone ma non trova la porta.

75′ Combinazione Immobile-Chiesa, passaggio di ritorno al bacio per l’attaccante della Lazio che di nuovo non trova la porta.

76′ Sostituzione Svizzera Fuori Shaqiri, dentro Vargas.

79′ Ammonito Embolo Entrata in netto ritardo su Barella che rimane a terra, inizialmente concesso il vantaggio, a fine azione arriva il cartellino.

84′ Sostituzione Svizzera Fuori Freuler, dentro Sow.

87′ Doppia sostituzione Italia Fuori Barella e Locatelli, dentro Cristante e Pessina.

89′ GOL ITALIA 3-0 Toloi va in break sulla trequarti e serve Immobile che dai venticinque metri lascia partire un destro affilato che Sommer, colpevolmente, non riesce a trattenere.

90′ Recupero 3′ concessi da Karasev.

90’+3′ Fischio finale Altro successo azzurro che stacca il pass per gli ottavi.


Migliore in campo: Locatelli PAGELLE


Italia Svizzera 3-0: risultato e tabellino

RETI: 26′ e 52′ Locatelli (I), 89′ Immobile (I).

ITALIA (4-3-3): Donnarumma 6,5; Di Lorenzo 7, Bonucci 6,5, Chiellini 6,5 (dal 25′ Acerbi 6,5), Spinazzola 7; Barella 7 (dall’87’ Cristante sv), Jorginho 7, Locatelli 8 (dall’87’ Pessina sv); Berardi 6,5 (dal 70′ Toloi 6,5), Immobile 7, Insigne 6 (dal 70′ Chiesa 6). All. Roberto Mancini 8.

SVIZZERA (3-4-1-2): Sommer 5; Elvedi 5,5, Schär 5 (dal 58′ Zuber 6,5), Akanji 5,5; Mbabu 5 (dal 58′ Widmer 6), Freuler 4 (dall’84’ Sow sv), Xhaka 5, Rodriguez 4; Shaqiri 6 (dal 76′ Vargas sv); Embolo 5,5, Seferovic 4,5 (dal 46′ Gavranovic 5). All. Vladimir Petkovic 5.

ARBITRO: Sergei Karasev (RUS).

AMMONITI: Gavranovic ed Embolo (S).