Joao Mario sul razzismo: «In Italia devono cambiare la loro mentalità»

Joao Mario Inter
© foto www.imagephotoagency.it

Joao Mario ha parlato ai microfoni di Associated Press riguardo l’annoso problema razzismo negli stadi italiani

Joao Mario ha parlato ai microfoni di Associated Press dell’annoso problema razzismo negli stadi italiani. Ecco le parole del centrocampista portoghese

«In Italia hanno bisogno di cambiare la loro mentalità. Una volta che ti rendi conto che c’è un problema lì, possono davvero cambiare. Ma al momento non si rendono conto che è un grosso problema. Succede ovunque. È triste, ma è vero. Succede a me lì, succede agli amici lì. Succede ogni giorno. Devono vietare le persone, devono iniziare ad arrestare le persone. Possono davvero fare la differenza, è un problema che dobbiamo prendere sul serio. Altrimenti, continueremo a parlarne. Continueremo a essere tristi per questo»