Connettiti con noi

Hellas Verona News

Juric: «Nel secondo tempo abbiamo dominato, un po’ di rammarico c’è»

Redazione CalcioNews24

Pubblicato

su

Juric a Dazn: le dichiarazioni del tecnico dopo Verona-Juve. Il tecnico analizza il match del Bentegodi

Il tecnico del Verona Ivan Juric ha parlato a Dazn dopo Verona-Juventus. Queste le sue parole.

ANALISI  «Abbiamo fatto tanti errori, un po’ di rammarico c’è. Nel secondo tempo abbiamo dominato, ma dobbiamo migliorare gli errori. La pressione è stata fatta bene, anche se non è facile contro Chiesa, Ronaldo. A volte i giocatori devono essere adattati in altri ruoli».

ERRORI – «Abbiamo sbagliato tanto. Noi non abbiamo fatto bene, anche se nell’ultima mezz’ora abbiamo stradominato, arrivando vicino alla loro porta. Abbiamo fatto gol, preso una traversa. La mia sensazione è che l’anno scorso eravamo definiti, quest’anno abbiamo margini di miglioramento individuali e di squadra».

PER TUTTE LE NOTIZIE SULLA JUVE VAI SU JUVENTUSNEWS24

FASCIA SINISTRA – «Quest’anno a destra andavamo solo a chiudere, quest’anno siamo migliorati molto. Faraoni chiude bene l’azione, Barak anche. Ma stiamo cercando di fare bene su entrambi i lati. Ancora non riesco a sganciare bene Magnani o Lovato, ma possiamo fare ancora passi in avanti».

VELOSO – «Anche Ilic ha fatto meno bene delle altre volte. E’ giovane, in crescita, ha una bella visione. Ha mezzo secondo in più per vedere l’azione rispetto a Veloso, ma ci arriverà».

LASAGNA – «Quest’anno abbiamo le prime punte. Lasagna è un grande attaccante, voglio vedere se qualcun altro riesce a far meglio con De Ligt che è un grande giocatore».

Advertisement