Juve, il titolo bianconero vola in Borsa: +20%, capitalizzati 200 milioni in pochi minuti

juventus
© foto www.imagephotoagency.it

Juventus-Atletico Madrid: il giorno dopo la grande impresa di Champions League, il titolo bianconero guadagna il 20% capitalizzando tantissimo in pochi minuti

L’incredibile rimonta della Juventus in Champions League contro l’Atletico Madrid ieri sera, stamane ha fatto letteralmente schizzare in alto il titolo bianconero in Borsa. Così come all’andata la sconfitta del Wanda Metropolitano aveva un po’ depresso le azioni del club, oggi l’impresa dello Stadium ha generato un ottimismo incredibile da parte di investitori ed azionisti portando ad un +20% che avrebbe generato nel giro di pochissimi minuti dall’inizio delle contrattazioni la bellezza di oltre 200 milioni di euro di capitalizzazione.

Tradotto anche in altri termini: se fino a ieri sera, al momento della chiusura di Borsa, una azione della Juve costava 1,22 euro, stamane il suo valore è schizzato a 1,58 euro. In aggiunto a questo, va anche sottolineato come la qualificazione ai quarti di finale di Champions vale già da sola per i bianconeri altri 10,5 milioni di euro di bonus UEFA.