Juventus, Allegri: «Restiamo con i piedi per terra»

max allegri
© foto www.imagephotoagency.it

Le parole di Massimiliano Allegri dopo la vittoria della Juventus sulla Dinamo Zagabria nella seconda gara dei gironi della Champions League 2016/2017

Massimiliano Allegri, tecnico della Juventus, ha commentato così ai microfoni la vittoria contro la Dinamo Zagabria nella seconda giornata della fase a gironi di Champions League: «Dybala? Non è che nelle gare precedenti aveva giocato male: oggi ha trovato anche la rete e ne sono molto contento, ma soprattutto sono felice della prestazione della squadra. Abbiamo approcciato bene, anche se abbiamo comunque fatto qualche errore tecnico: dobbiamo ancora lavorare, dobbiamo provare a sbagliare il meno possibile» queste le parole dell’allenatore a Premium Sport.

IL TECNICO BIANCONERO CONTINUA«Quando vedremo la vera Juventus? Sono 40 giorni che lavoriamo insieme, ma ci vuole ancora tempo perché i calciatori ci sono giocatori nuovi da inserire. Domenica avremo un impegno complicato, ma è importante vincere per chiudere al meglio questo filotto prima della sosta. Quest’anno cè il pericolo di uscire dalla nostra tradizione: può esserci l’illusione che, visto che sono arrivati grandi calciatori, si possano vincere tutte le partite facilmente. Invece bisogna mantenere i piedi per terra, senza perdere di vista gli obiettivi. Le cose conquistate con la fatica sono le migliori»