Connettiti con noi

Champions League

Juventus, Allegri: «Kean sta bene, Morata riposa. Il calcio italiano non è da buttare»

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Massimiliano Allegri, allenatore della Juve, ha parlato a Sky prima della partita di Champions League con il Malmoe

Ai microfoni di SkyMassimiliano Allegri ha parlato prima di Juve Malmoe.

KEAN – «Kean sta bene, se no non giocava. Così Morata sta in panchina, riposa un po’. Gioca De Winter, è un ragazzo giovane ma pronto per fare una partita come questa. Dobbiamo comunque cercare di vincere».

CHI GIOCA MENO – «Io guardo tutti con un occhio d’attenzione. Sono contento di Perin, Rugani ha fatto bene quando chiamato in causa. Per Arthur è la seconda da titolare, ma c’è bisogno di tutti. Abbiamo bisogno di fare punti».

SQUADRE ITALIANE IN EUROPA – «Posso ridere? Fino a prima di ieri sera si diceva che le italiane era tornate in Europa ora invece… Le inglesi, insieme alle spagnole, sono più forti delle altre. Hanno perso ieri partite non semplici, l’Atalanta è in corso e speriamo vinca. Il bilancio delle squadre italiane è positivo: ma non possiamo passare dal calcio italiano che è risorto al calcio italiano che è tutto da buttare. È un percorso di crescita, ma ci sono squadre di un livello superiore».