Juventus, Andrea Agnelli: “In gioco la credibilità  del sistema”

© foto www.imagephotoagency.it

Contattato telefonicamente negli U.S.A, dove sta per prendere parte ai lavori del Global Sports Summit, il presidente della Juventus Andrea Agnelli ha commentato le ultime voci su Calciopoli. Ecco quanto il sito ufficiale della Juventus riporta: Ã?«La Fiorentina e i suoi principali azionisti hanno correttamente sottolineato la disparità  di trattamento subita da alcune società  calcistiche nel 2006. Una disparità  che rischia di perpetuarsi se le indiscrezioni di questi giorni dovessero essere confermate da Consiglio Federale di lunedì 18.

Il dialogo tra gli attori principali del mondo del calcio è certamente auspicabile, ma le condizioni di parità  tra questi soggetti devono ancora essere garantite, anzi ristabilite, dopo 5 anni di doppiopesismo.

Ribadisco che ogni azione legale sarà  esperita a tutela della Juventus, se l’ordinamento sportivo dimostrerà  di non essere in grado di garantire ai suoi membri pari dignità  ed eguale trattamento. Questo non è il tempo della burocrazia, questo è il momento della sostanza. Il dialogo potrà  stabilirsi solamente quando queste condizioni saranno garantite.

Qui non è in gioco l’onorabilità  delle persone, che in taluni casi non sono in condizione di argomentare, qui è in gioco la credibilità  del sistemaÃ?».