Juventus, Chiellini: «La Champions è un sogno. CR7 un valore aggiunto»

© foto www.imagephotoagency.it

Giorgio Chiellini, capitano della Juventus, è intervenuto in esclusiva ai microfoni di Fanpage. Ecco le dichiarazioni del difensore bianconero

Giorgio Chiellini, capitano della Juventus, è intervenuto in esclusiva ai microfoni di Fanpage. Ecco le dichiarazioni del difensore bianconero:

«La forza di volontà e la voglia di metterci la testa dappertutto mi hanno portato numerosi taglie e fratture. Tagli e punti ormai non si contano neanche, si supera il centinaio abbondantemente. Fratture tre o quattro. Il primo taglio me lo sono fatto a 13 anni, la prima frattura del naso a 20 più o meno».

CHAMPIONS – «La Champions è un sogno, un obiettivo, chiamiamola come ci pare. Una cosa che tutti gli juventini vogliono dal lontano 1996. I due percorsi che abbiamo concluso in finale sono stati bellissimi, nonostante il brutto epilogo».

RONALDO – «È stato sicuramente un avversario molto temuto, che purtroppo mi ha fatto perdere tante partite perché ha segnato spesso alla Juve. Ma qualche volta siamo riusciti anche a batterlo… Da quando l’abbiamo preso è stato un valore aggiunto, non pensavo potesse venire e sono stato davvero contento di riuscire a giocare, nella mia carriera, con un campione del genere».