Juventus, Conte alla Rai: “Obiettivo scudetto”

© foto www.imagephotoagency.it

JUVENTUS CONTE RAISPORT CATANIA – La Juventus allunga sul Napoli e va a +9 grazie alla vittoria sul Catania ottenuta nei minuti finali. Dagli spogliatoi dello Juventus Stadium a fine partita Antonio Conte ha parlato ai microfoni di RaiSport: “Ascoltavo Corini, dimostra grandissima personalità e gli faccio i complimenti: questa è la strada giusta, io non ho molti anni di esperienza per dare consigli, ma la penso come lui. Eugenio e il Chievo hanno fatto il loro dovere per sè stessi, per la salvezza: hanno fatto la loro partita. Non è questione di dire grazie o no, loro hanno fatto il loro dovere. Oggi è stato un po’ il nostro spot: abnegazioni al servizio della squadra. Giaccherini è la dimostrazione che credo moltissimo nei giocatori, finchè avrò calciatori così sono molto contento. Avessimo trovato il gol prima la partita sarebbe cambiata, loro hanno grandi giocatori come Gomez e Almiron, di questo va tenuto conto. Lo scudetto? Sinceramente la mia esperienza di giocatore e di allenatore mi può far dire che bisogna amministrare, perchè se pensi al punticino non va bene: noi dobbiamo giocare per vincere, altrimenti ci viene il braccino. Io non snaturo la mia filosofia, i miei ragazzi vogliono anche questo. Il nostro obiettivo è lo scudetto, perchè rinconfermarsi è difficile, io in controtendenza ho fatto turn-over mercoledì, ma andremo avanti facendo affidamento su tutti i giocatori”.