Juventus, Conte: “Parola scudetto nel nostro DNA, sul mercato…”

© foto www.imagephotoagency.it

Antonio Conte carica la Juventus in vista del Trofeo Berlusconi. Il tecnico bianconero è intervenuto in conferenza stampa per fare il punto della situazione sulla preparazione della “Vecchia Signora” e le sorprese che potrebbe riservare questo finale del calciomercato estivo: “Dobbiamo migliorare di giorno in giorno e lo stiamo facendo tramite il lavoro. Non abbiamo tempo da perdere. Vidal? Si tratta di un giocatore polivalente, capace di ricoprire ogni zona del campo. Gli infortunati? Marchisio oggi si è allenato. Pepe, Martinez, Quagliarella e Toni non li porterò al Berlusconi per farli tornare subito al top. Darò un’identità  alla squadra. La mia Juve non si adatterà  all’avversario ma imporrà  il suo gioco. La parola Scudetto? Ricordiamoci di essere la Juventus, dobbiamo tornare a vincere nel minor tempo possibile. Bisogna però mantenere un certo equilibrio, tra noi e le milanesi c’è ancora una certa distanza e serve pazienza. La parola Scudetto è scritta nella storia della Juve, ma è da troppo tempo lontana da noi. Noi faremo il possibile e l’impossibile per tornare ad essere competitivi, questo lo garantisco. Stiamo costruendo delle fondamenta importanti. Il mercato? Sappiamo tutti che questa rosa va completata, non lo sa solo Conte, lo sa anche la dirigenza. Abbiamo idee chiare e serve ancora qualche rinforzo”.