Juventus, Del Neri: “Abbiamo cercato la vittoria, su Montolivo…”

© foto www.imagephotoagency.it

La Juventus dice probabilmente addio ai sogni di Champions League. Il pareggio 0-0 del Franchi non basta per continuare la corsa alla Lazio, vittoriosa a Catania. Al termine dei 90′ l’analisi di Gigi Del Neri ai microfoni di Mediaset Premium: “Nel calcio bisogna rispettare l’avversario, oggi c’era una buona Fiorentina, potevamo vincere la partita se avessimo concretizzato le nostre occasioni. Abbiamo cercato di vincerla, è un buon atteggiamento e la Fiorentina non ci ha messo troppe difficoltà . Champions? Crediamo di dare il massimo domenica dopo domenica, mancano 5 partite, abbiamo il dovere di continuare a onorare il nostro campionato. Abbiamo contenuto molto bene i viola, non abbiamo concesse troppo occasioni da gol, noi abbiamo avuto buone occasioni nella seconda frazione. E’ chiaro che non possiamo dettar legge dappertutto. Vogliamo comunque racimolare qualche punto per dar fastidio per chi di sta davanti. Volevo fare un elogio a Motta: un giocatore che è stato bistrattato ultimamente in maniera ingiusta, oggi è stato il migliore in campo.”

A Sky ha anche parlato di Riccardo Montolivo: “Un giocatore importante e di qualità , secondo me può giocare assieme con Aquilani ,così come tutti i giocatori di qualità “.