Juventus: il Barcellona ha bloccato Pogba | MD

© foto www.imagephotoagency.it

I bianconeri aspettano i blaugrana: niente trattative con Real, City e PSG

Paul Pogba appare un colpo più che mai strategico per il Barcellona, ovviamente dal punto di vista tecnico date le doti del francese ma anche a livello di prestigio e di impatto sul mercato. In particolare lo spagnolo Mundo Deportivo sottolinea come Pogba sia stato a tutti gli effetti bloccato dai blagurana in vista delle elezioni del nuovo presidente del club catalano, in programma il 18 luglio. Il Barcellona vuole difendersi dalle note mire di Manchester City, Paris Saint Germain e Real Madrid e vuole mantenere un canale preferenziale con la Juventus per quanto riguarda il futuro del francese. Mercoledì prossimo, sottolinea il quotidiano spagnolo, Braida e Soler incontreranno la dirigenza bianconera.

RAPPORTI COSTRUTTIVI – Il buon rapporto con Marotta potrebbe favorire Braida in questa missione, così come avrà un ruolo importante la capacità di relazionarsi con Mino Raiola: anche in tal senso i rapporti sembrano favorire il tutto. La promessa ai blaugrana, in sostanza, sarebbe quella di non intraprendere trattative relative al futuro di Pogba con altri club interessati, almeno fino al 18 luglio prossimo. Secondo Mundo Deportivo la minaccia principale per il Barcellona sarebbe il Real Madrid, mentre Manchester City e ancor di più Paris Saint Germain sarebbero in ritrardo.