Juventus, in attesa del tecnico si muove il mercato: Kjaer, Bonucci e Rodriguez

© foto www.imagephotoagency.it

In attesa di sapere chi allenerà  la Juventus il prossimo anno, in casa bianconera partono le grandi manovre di mercato per delineare la strada da seguire in futuro. Il reparto da rivoluzionare, come suggerisce La Gazzetta dello Sport, è quello della difesa, dove i rinforzi si chiamano Simon Kjaer (Palermo) e Leonardo Bonucci (Bari). Il vice-direttore generale della Juventus, Roberto Bettega, sta cercando di muoversi in anticipo, poichè sui due calciatori ci sono squadre di mezza Europa e nell’affare potrebbero essere inserite delle contropartite, come ad esempio il brasiliano Amauri, anche se il suo ingaggio è fuori portata per i rosanero, ed allora ecco che spunta il giovane Pasquato, che piace a Zamparini. Tuttavia, gli affari tra le due società  non si fermerebbero lì, poichè ai bianconeri piace anche Cassani, mentre potrebbe non essere riscattato Caceres. Un’altra idea potrebbe essere Per Kroldrup, in scadenza con la Fiorentina il prossimo giugno, che permetterebbe di risparmiare qualche milione di euro. Intanto proseguono i contatti per Bonucci, mentre il Bari riscatterà  metà  cartellino di Almiron, ed in Puglia potrebbe finire anche James Rodriguez in comproprietà , colombiano dai grandi mezzi che così non occuperebbe un posto da extracomunitario. Per la panchina piace sempre Laurent Blanc, ma il tecnico del Bordeaux non vuole parlare di futuro al momento.