Juventus, Nedved sfida Marotta per il talento ceco Adam Hlozek

© foto Calcionews24

Il dirigente bianconero Pavel Nedved ha messo gli occhi su Hlozek, talentuoso attaccante connazionale. Ma Marotta è pronto a dar battaglia

Prosegue la lotta di mercato tra Inter e Juventus. Con l’arrivo di Beppe Marotta a Milano, molti obiettivi bianconeri sono diventati oggetto d’interesse dei nerazzurri, pronti a dare battagli sul calciomercato prima che in campionato. Il nuovo oggetto della contesa sarebbe il classe 2002 Adam Hlozek. Il giovanissimo calciatore è un attaccante centrale che milita nello Sparta Praga ed è considerato dagli addetti ai lavori il gioiello più puro del movimento calcistico ceco. Su di lui ha subito messo gli occhi Pavel Nedved, ma l’Inter non vuole farsi trovare impreparata.

Hlozek ha avuto un esordio sensazionale, prima segnando nella coppa nazionale e poi stabilendo il record di debuttante più giovane dello Sparta Praga nel campionato ceco a 16 anni, 3 mesi e 16 giorni. Consci delle sensazionali qualità del ragazzo, i dirigenti del club granata non si sono fatti trovare impreparati, facendo firmare al giovane un contratto da professionista fino al 2020. Inoltre, il suo agente ha dichiarato che non farà approdare il “nuovo Schick” in una big, perché la sua crescita è più importante: «Abbiamo ricevuto otto offerte tra cui Bayern, Manchester City, Liverpool e Ajax per lui, ma abbiamo deciso di dire no». Ma Hlozek è conscio dei suoi dominanti mezzi, che lo rendono molto abile nell’uno contro uno, e sull’interessamento della Juventus ha dichiarato: «La Juventus? So di un loro interesse e sono convinto che sarei all’altezza del club bianconero».