Juve-Inter, duello per Trincao. Marotta ammette: «Siamo pronti a lottare»

trincao braga
© foto Youtube

E’ sfida tra Juventus e Inter per Trincao, giovane stella portoghese del Braga. Bianconeri avanti, Marotta non molla

Una giovane stellina portoghese può riaccendere antichi dissapori tra Juventus e Inter. Dopo le frecciate di Nedved a Marotta (l’amministratore delegato ha chiuso la questione con l’abbraccio al vicepresidente bianconero e non ha voluto commentare), il giovane Trincao potrebbe portare a un nuovo ‘litigio’ Juventus e Inter. La stellina, classe ’99, di proprietà del Braga, ha realizzato 5 gol nell’ultimo Mondiale Under 19 (ha segnato anche in finale contro l’Italia) e, come ha ammesso candidamente Beppe Marotta «è sulla bocca di tutti». La Juve ha incontrato Mendes per parlare del giocatore, l’Inter non molla.

«Trincao? E’ un giovane molto interessante, sulla bocca di tutti. Sono certo che sia già sul taccuino di Ausilio, entreremo anche noi in una lotta per la sua acquisizione» ha detto ieri Beppe Marotta, ammettendo l’interesse dei nerazzurri per il giocatore. Trincao ha una clausola da 15 milioni di euro. Lo Sporting Braga non vuole fare passi indietro e ha chiesto che venga pagata la clausola, Juve e Inter puntano allo sconto. La Juve ha già presentato un’offerta e avrà una risposta nel giro di una settimana. L’Inter è pronta a inserirsi e a rilanciare.