Juventus – Napoli, Zoff: «Scudetto? La Champions potrebbe incidere»

© foto www.imagephotoagency.it

JUVENTUS ZOFF – Domani sera a chiudere la 12^ giornata di Serie A sarà il big match tra Juventus e Napoli che si giocherà in casa dei bianconeri. A parlare dell’importante sfida è stato un grande ex delle due squadre, Dino Zoff. L’ex portiere della Nazionale italiana, intervistato da Il Giornale, ha dichiarato: «Chi è favorito? Sul piano morale e fisico sono alla pari dopo i buoni risultati in Champions. Sotto quello tecnico il discorso è aperto».

IL GRANDE EX – «Ho entrambe nel cuore. A Napoli sono cresciuto e sono arrivato in Nazionale, in cinque anni ho apprezzato il calore e l’allegria di quella città. A Torino ho vinto tutto con compagni formidabili, Scirea su tutti. Scudetto? Se Juve e Napoli si qualificassero agli ottavi, lo scudetto potrebbe tornare nella capitale. Gli sforzi di Champions si pagano in energie fisiche e nervose. Non c’è turnover che tenga».

CONTE, BENITEZ E… – «Intanto sono formidabili. Conte è un guerriero che non lascia niente al caso, in due anni ha fatto grandi cose. Benitez sta dando respiro internazionale a tutto l’ambiente, sul mercato ci vede benissimo e ha coraggio. Come avrei visto Higuain in bianconero? L’argentino sta bene dov’è, ma Tevez non è da meno quanto a gol e rendimento. E poi i due non mi sembrano adatti a giocare assieme. Come mai l’Italia ha solo un grande portiere, Buffon? E’ venuta meno la scuola dei portieri».