Usigrai: «Prendete provvedimenti su Marchisio!»

© foto www.imagephotoagency.it

L’Unione Sindacale Giornalisti Rai e il comunicato sullo juventino

Le parole di Claudio Marchisio continuano a lasciare strascichi. Durante Inter – Juventus di Coppa Italia Marchisio ha insultato Gianni Cerqueti, telecronista Rai, per un suo commento durante la telecronaca e oggi la Usigrai ha risposto con un comunicato ufficiale: «Quelle di Marchisio sono una vicenda e un’offesa che non possono affatto essere catalogate come una semplice caduta di stile. Le parole di Marchisio hanno offeso una intera comunità, quella dei ciechi, oltre che un collega che stava svolgendo come sempre in maniera professionale il proprio lavoro».

PRENDETE PROVVEDIMENTI – La nota diramata in giornata dall’Unione Sindacale Giornalisti Rai prosegue con un invito sia alla Juventus che alla FIGC: «Le parole sono sgradevoli ancor di più perché sono pronunciate da un giocatore della squadra più blasonata e della nazionale di calcio. Ci auguriamo che Juventus, Lega Calcio e FIGC prendano provvedimenti, per render chiaro che i valori della sport nulla hanno a che vedere con linguaggi di questa risma».